CONI/politecnico di torino – RAPPORTO – Lo sport riparte in sicurezza 26 Aprile 2020

In riferimento alle linee guida sulle modalità di svolgimento degli allenamenti per gli sport individuali, ed a sua integrazione, si allega copia del documento in titolo, scaturito dall’incontro tra il Governo, il CONI, il CIP le DSA e gli EPS che sancisce i livelli di rischio determinati in funzione delle attività sportive praticate.

Per quanto attiene alla nostra disciplina, per l’EPS LIBERTAS sono stati stabiliti i fattori di rischio inseriti nella presente tabella.

Come potrete appurare, gli allenamenti per il BRAC, disciplina che si pratica “outdoor”, i fattori di rischio sono abbastanza contenuti.

Importante essenziale e, soprattutto, obbligatorio resta l’allineamento delle ASD ai dettami delle menzionate linee guida, sia per la gestione dei propri “operatori sportivi” sia per quella dei propri “siti sportivi”, così come stabiliti nel documento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...